I benefici dell’ipnosi e sue le applicazioni pratiche

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin
benefici ipnosi

Attraverso l’ipnosi possiamo andare a riprogrammare profondamente le nostre strutture mentali e ottenere numerosi benefici psicofisici, così da migliorare profondamente la qualità della nostra vita.

I benefici dell’ipnosi sono tendanzialmente infiniti: dal superamento di vizi e fobie all’eliminazione degli attacchi di panico, passando per il miglioramento delle nostre relazioni personali e dall’eliminazione del dolore.

E questi sono solo alcuni degli obiettivi che puoi raggiungere attraverso la pratica dell’ipnosi. In questo articolo, vedremo quindi insieme molte delle problematiche e le sintomatologie che si possono superare grazie a questa pratica.

Ma prima di andare a vederle nel dettaglio, è doveroso fare un piccolo passo indietro per rispondere a una domanda fondamentale: cosa è esattamente l’ipnosi?

Cosa è l’ipnosi

L’ipnosi è uno stato naturale della nostra coscienza che viviamo più volte durante il corso delle nostre giornate, magari quando siamo assorti nella lettura di un libro interessante o quando guardiamo un film al cinema.

Durante l’ipnosi viviamo quella che viene definita trance, ossia uno stato di profondo rilassamento in cui la nostra attenzione non è più concentrata sul mondo esterno ma sul nostro mondo interiore.

L’obiettivo dell’ipnosi è quindi quello di instaurare un dialogo profondo con il nostro inconscio, la parte più recondita del nostro cervello, una parte altamente recettiva e non filtrata dalla nostra voce razionale.

Ed è proprio attraverso il dialogo con il nostro Io interiore attraverso le suggestioni che possiamo andare a riprogrammare la nostra mente per superare paure e fobie, correggere comportamente deleteri per noi stessi e migliorare la qualità della nostra vita quotidiana.

Sono le nostre percezioni che creano la nostra realtà.

I benefici dell’ipnosi

Attraverso l’ipnosi, dunque, possiamo andare a risolvere numerose problematiche e sintomatologie, modificando schemi comportamentali nocivi e deleteri per il nostro benessere psicofisico.

Questo perché il corpo di ognuno di noi è programmato per l’autoguarigione. Pensa infatti se ti laceri la pelle o se ti ammali: tutto il tuo corpo, dalle piastrine al sistema immunitario, si mette in moto per farti guarire, per cicatrizzare una ferita o per abbattere un virus.

Ed è quindi proprio grazie all’ipnosi che possiamo risvegliare questa nostra capacità rigenerativa e ottenere numerosi benefici psicofisici.

Ma non solo.

Molti studi dimostrano che lo stato di trance porta numerosi effetti benefici anche se non vengono date delle suggestioni specifiche. Dopo esserci risvegliati da uno stato di trance, infatti, solitamente proviamo una profonda sensazione di benessere: ci sentiamo più leggeri, rilassati e concentrati.

E anche il nostro corpo cambia. Si riducono i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress, e aumentano le nostre endorfine, stabilizzando il nostro umore e facendoci sentire più felici.

Ma quali sono questi benefici che possiamo ottenere grazie alla pratica dell’ipnosi?

Vediamo insieme i principali.

Smettere di fumare

Uno dei principali benefici dell’ipnosi è quello di poter riuscire a smettere di fumare.

Sì, perché attraverso l’ipnosi puoi riprogrammare la tua mente in modo da non sentire più né il desiderio né il bisogno di fumare.

E rispetto ai tradizionali metodi a base di nicotina, non ha effetti collaterali e ha anche un tasso di successo più elevato.

Il motivo è semplice: mentre la sigaretta elettronica, i chewing gum o i cerotti vanno ad agire sulla dipendenza fisica, l’ipnosi va invece ad agire sulle strutture della mente che innescano il bisogno di fumare.

Ti faccio un esempio per spiegarti meglio.

Pensa che nella tua casa ci sia un’infiltrazione di acqua a causa di una tubatura che si è rotta dietro al muro.

I metodi tradizionali per smettere di fumare agiscono in superficie. È come se tu ti limitassi ad asciugare il muro ogni volta che l’acqua esce all’esterno. Ma il problema non è la parete: è la tubatura.

L’ipnosi è invece quello che va a riparare la tubatura interna. Se non c’è perdita d’acqua, non ci sono infiltrazioni.

Riprogrammando la tua concezione della sigaretta, non arriva lo stimolo di fumare e non hai quindi bisogno di surrogati alternativi alla sigaretta.

Se vuoi approfondire come smettere di fumare grazie all’ipnosi, ti consiglio di guardare questi video.

Gestire il proprio peso corporeo

Un altro obiettivo molto importante che è possibile raggiungere attraverso l’ipnosi è quello di riuscire a gestire il proprio peso corporeo.

Abbiamo parlato di riprogrammazione della mente, di alterazione delle percezioni. E allora pensa come sarebbe se la verdura avesse il gusto… del cioccolato!

Dimagrire sarebbe molto più semplice e necessiterebbe di meno sacrifici. E con l’ipnosi, questo è assolutamente possibile.

Superare vizi e fobie

Un altro motivo per il quale sempre più persone ricorrono all’ipnosi è per riuscire a liberarsi definitivamente da un vizio o da una fobia.

Pensa come sarebbe se con una seduta di ipnosi, potessi smettere di mangiarti le unghie o magari cessare di avere la fobia di insetti, serpenti o di qualsiasi altra cosa.

Raggiungere obiettivi personali e professionali

L’ipnosi è utilizzata largamente da secoli anche per migliorare la sfera personale e professionale.

Henry Ford, Thomas Edison, Mozart, Albert Einstein, ma anche Matt Demon, Sylvester Stallone, Bruce Willis, Winston Churchill… tutte queste personalità sono accumunate dall’aver utilizzato l’ipnosi per migliorare la propria vita, sia da un punto di vista personale che professionale.

E l’ipnosi è largamente utilizzata anche dai grandi campioni sportivi per migliorare le loro performance. Un esempio è Tiger Woods, considerato il miglior giocatore di golf di tutti i tempi.

Ma anche Michael Jordan, che si faceva ipnotizzare prima di ogni partita per migliorare la sua concentrazione, così come tutta la squadra dei Chicago Bulls, che negli anni ’90 vinse sei campionati di NBA anche grazie al potere delle suggestioni ipnotiche.

Migliorare rapporti sociali e di coppia

Attraverso l’ipnosi possiamo andare anche a superare degli scogli psicologici in modo da migliorare i nostri rapporti sociali e di coppia.

Si possono utilizzare le suggestioni ipnotiche, ad esempio, per vincere la timidezza o combattere la sociofobia, aumentare la nostra autostima e la sicurezza in noi stessi per potenziare le nostre interazioni sociali oppure ottenere un maggiore controllo di noi stessi, delle nostre emozioni e dei nostri impulsi.

Attraverso l’ipnosi, inoltre, è possibile anche risolvere problematiche di natura sessuale.

Migliorare la nostra sfera psicologica

I problemi di natura psicologica, come ad esempio i disturbi alimentari, l’ansia o la depressione, sono all’ordine del giorno.

Nel Rapporto di Salute Mentale stilato del Ministero della Salute nel 2018, sono quasi 900 mila le persone che soffrono di disturbi a livello psicologico o psichiatrico e molte altre, invece, non riconoscono nemmeno la propria problematica, non richiedendo quindi nessun aiuto.

Quelli che molti non sanno è che molte delle psicopatologie e dei disturbi a esse collegati possono essere superati proprio grazie all’ipnosi. Alcuni degli obiettivi che possiamo raggiungere con questa pratica, ad esempio, sono:

  • Eliminare la depressione e l’ansia
  • Eliminare gli attacchi di panico
  • Eliminare i disturbi da stress post-traumatico
  • Correggere i disturbi ossessivo-compulsivi
  • Eliminare gli attacchi di aggressione e rabbia
  • Eliminare l’insonnia e disturbi del sonno
  • Superare traumi del passato
  • Superare un lutto.

Ma l’automiglioramento non si limita ai disturbi di origine psicologica, bensì si estende a tutta la nostra sfera personale, rendendoci persone migliori, più resilienti e più rilassate.

Alcuni degli obiettivi che si prefigge chi fa ricorso all’ipnosi, ad esempio, sono:

  • Aumentare la sicurezza in sé stessi, l’energia e la concentrazione
  • Migliorare la memoria
  • Ottenere maggior autocontrollo
  • Gestire le abitudini e controllare i propri impulsi
  • Espandere i limiti della propria mente
  • Aumentare il proprio livello di consapevolezza
  • Raggiungere un perfetto equilibrio interiore
  • Ottenere un profondo stato di calma e benessere
  • Aumentare la creatività e la concentrazione

Eliminare il dolore e rafforzare il sistema immunitario

Infine, l’ultimo punto sul quale vorrei concentrarmi quando parliamo di benefici dell’ipnosi sono quelli che riguardano l’aspetto prettamente fisico.

Attraverso l’ipnosi, infatti, è possibile eliminare o gestire il dolore, eliminare le contratture muscolari e potenziare le difese immunitarie.

Alcuni ospedali ricorrono all’ipnosi in quei soggetti che, per vari motivi, non possono assumere anestesia. Questo tipo di inteventi vengono comunemente chiamati ipnochirurgici e possono segnare una valida alternativa ai comuni anestetici.

Conclusioni

Come abbiamo avuto modo di scoprire durante la lettura di questo articolo, le applicazioni dell’ipnosi sono davvero innumerevoli, così come lo sono i suoi benefìci.

Grazie alla pratica dell’ipnosi possiamo quindi andare a riprogrammare profondamente le strutture della nostra mente, migliorando la qualità della nostra vita, superando paure e limiti e diventando persone ogni giorno migliori.

Raimondo Laino

Raimondo Laino

Mi chiamo Raimondo Laino e sono un ipnotista. Attraverso l'ipnosi aiuto le persone a migliorare la qualità della propria vita, superare le loro paure e i propri limiti e raggiungere i propri obiettivi.

hai già letto questi articoli?

Impara l'autoipnosi

Scarica la guida gratuita e scopri come ritrovare il tuo equilibrio interiore e il tuo benessere psicofisico seguendo 5 semplici step

Ehi! Qua manca il tuo commento :)

Chi è Raimondo laino

raimondo lainoMi chiamo Raimondo Laino e sono un ipnotista. Attraverso l’ipnosi aiuto le persone a migliorare la qualità della propria vita, superare le loro paure e i propri limiti e raggiungere i propri obiettivi.

Articoli recenti

Seguimi su Facebook

Scegli una categoria